... un viaggio che ci porterà a conoscere i Castelli della Puglia e le rispettive proprietarie; un tempo principesse dall'animo gentile ora imprenditrici che affrontano una nuova sfida ...


Questo racconto è un invito a tutti a tornare a viaggiare partendo dall’Italia per scoprire ciò che il nostro Paese ha di meraviglioso.

“Ho visto le più belle città del mondo” disse George Berkeley, a proposito della Puglia.

Siamo tornati in Puglia, regione ricca di storia e di cultura; le troviamo entrambe rappresentate nelle città e nei centri storici. Di qui sono passati i romani, i greci, i bizantini, i normanni, gli aragonesi.

In viaggio dopo il Coronavirus. Un'idea per partire: le spiagge degli Alimini nel Salento


Della Puglia mi sono innamorata all’istante, così come delle sue spiagge, delle sue città e della sua gente. 

La prima volta ci sono stata nel 2016 e decisi di tornarci due anni dopo; il primo viaggio in aereo, con i gemelli di un anno e mezzo, è stato un pò rocambolesco.

Oltre agli innumerevoli bagagli e al passeggino doppio avevamo con noi i seggiolini dell'auto. Il costo del loro noleggio era così alto e sproporzionato a quello dell'auto che abbiamo deciso di portare i nostri, dovendo così all'arrivo in aeroporto fasciarli e imbarcarli.

Dopo aver fatto una lunga attesa per il noleggio auto (già prenotata), ci siamo trovati sotto il sole cocente ad effettuare le manovre per riposizionare i seggiolini sui sedili dell'auto. Stesso discorso al rientro. Il viaggio successivo abbiamo preferito farlo in auto, anche se non sono un amante dei lunghi viaggi on the road. 

La nostra destinazione era Alimini vicino ad Otranto, nel Salento (Puglia) e ve la racconterò qui nel mio blog nella sezione dei viaggi.

Galleria Borbonica a Napoli ... un susseguirsi di storia...

Ultimo giorno a Napoli, siamo all’inizio della nostra visita. La nostra guida ci invita a chiudere gli occhi, da lì a poco sentiremo un suono. Un allarme che si ripete ogni 15 secondi. Ti entra dentro, ti penetra, ti pervade una sensazione di paura. Ecco ora possiamo riaprire gli occhi.